Coronavirus, Outdoor Portofino lancia la campagna di autofinanziamento “Maglietta Sospesa”

Si potrà anche scegliere di donare la t-shirt al personale sanitario dell'Ospedale San Martino di Genova come atto di riconoscimento e gratitudine per il lavoro svolto nell'ambito dell'emergenza Covid-19

15 Aprile 2020 | di Manuela Sciandra
Outdoor Portofino - lo staff
Lo staff di Outdoor Portofino

Outdoor Portofino, società sportiva dilettantistica impegnata nella promozione di attività outdoor e di educazione ambientale, ha appena lanciato l’iniziativa “Maglietta Sospesa“, una campagna di raccolta fondi per sopravvivere alla grave crisi economica provocata dall’emergenza Coronavirus.

Nata dalla passione di un gruppo di giovani per il mare, la natura e il territorio ligure, l’azienda ha deciso di autofinanziarsi rifacendosi all’altruistica tradizione napoletana del caffè sospeso. In questo modo, chiunque voglia contribuire potrà scegliere di acquistare la t-shirt e ritirarla presso le sedi della società (a Santa Margherita Ligure o a Portofino) quando le cose torneranno alla normalità oppure lasciarla sospesa e donarla come atto di riconoscimento e gratitudine al personale sanitario dell’Ospedale San Martino di Genova, in prima linea contro il Covid-19.

Inoltre, chi contribuirà a questa richiesta di sostegno e solidarietà anche con una donazione, troverà uno spazio in quello che sarà il “Wall of Fame” di Outdoor Portofino, una parte nella baia di Paraggi dedicata ai super-sostenitori.

“L’idea – racconta Luca Tixi, presidente di Outdoor Portofino – nasce durante una chiamata in videoconferenza tra i soci. In questo particolare momento storico, come tante altre realtà, ci ritroviamo spesso, ognuno seduto alla propria scrivania, a condividere lo schermo e a fare un po’ di brainstorming per trovare idee per reinventarci e affrontare la grande crisi che stiamo vivendo. Una delle primissime azioni individuate – sottolinea Tixi – è stata quella di avviare una raccolta fondi per sostenerci fino alla ripartenza. Abbiamo subìto un grave danno in termini economici da questi mesi di inattività e prevediamo un drastico calo in termini di presenze anche nei mesi a venire”.

“Appena il progetto ha preso forma – spiega Alessandra Tixi, socia fondatrice di Outdoor Portofino – abbiamo subito contattato l’Ospedale Policlinico San Martino di Genova per proporre il nostro piccolo contributo verso chi sta dedicando anima e corpo a questa emergenza. L’idea è stata subito accolta con grande calore e immediata è stata la risposta anche in termini operativi. Nel giro di pochissimi giorni siamo riusciti a mettere insieme tutti gli ingranaggi per avviare il motore e dare il via a questo evento di crowdfunding”.

Per maggiori informazioni riguardo la campagna: 334.3290804 – info@outdoorportofino.com – www.outdoorportofino.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione